It’s time for English!!

foto-bandiera-inglese

 

Spesso mi capita di consigliare dei percorsi formativi per l’apprendimento della lingua inglese a quelle persone che vogliono rimettersi in gioco, nella vita privata così come in quella professionale.

Si tratta di una esigenza che ho sentito anche io. Mi sono fatta consigliare da una professionista e cara amica sul da farsi, e quello che ne è risultato è stata una esperienza ricca, utile e che ho deciso assolutamente di ripetere.

Fare un corso di inglese non significa soltanto aprirsi tutto un corollario di opportunità lavorative e di crescita personale (viaggi, poter comunicare con persone di altre nazioni etc..), ma anche riattivare circuiti sopiti nel nostro cervello. Ciò porta benefici a diversi livelli: pensa a che allenamento efficace sarebbe, per la tua memoria, dover memorizzare regole grammaticali e un folto lessico di nuovi termini.

Così ho parlato con il referente di questa società, che presenta sedi in diverse città europee e un’ottima piattaforma di e-learning. L’idea di base è consentire a chi lo desidera di testare il metodo di studio direttamente, in modo da capire se è quello che fa al caso suo oppure no.

Il materiale di studio (audio, video, testi, eserciziari) è disponibile online sulla piattaforma, mentre per la lezione (via skype o tel)  insieme all’insegnante, si potrà compilare un form di richiesta appuntamento. Le lezioni sono fruibili dalle ore 7 alle 22, e prenotabili fino a ’30 minuti prima dell’inizio.

Se ti interessa provare la prima lezione è gratuita senza impegno. Invia i tuoi dati (email – contatto skype – contatto telefonico) a info@stefaniacosticounselor.it per maggiori informazioni e prenotazioni della prima lezione gratuita.