LETTURE PER LA CRESCITA PERSONALE #3

Lo slang giovanile, che apprendo mio malgrado grazie all’opportunità data dall’avere una figlia quattordicenne in casa,  attribuisce il sostantivo “POLLEGGIATO” agli atteggiamenti in cui è palese e lampante l’intenzione di dare priorità al relax. Si dice anche, sempre slang giovanile, prenderla in dolce, vale a dire KEEP CALM nella derivazione anglosassone del concetto. Per gli appassionati dei cartoni animati Disney possiamo correlare il termine alla  locuzione swahili

HAKUNA MATATA

che può essere tradotta più fedelmente come “senza pensieri”.

Questa divagazione mi è stata suggerita dall’ape in copertina del libro della Danon, altra autrice che vi consiglio. La postura rilassata, la palpebra leggermente abbassata, il braccio abbandonato in posizione di riposo sopra il ginocchio… sono tutti elementi che mi danno l’idea di uno stato di profondo rilassamento e benessere.

Tuttavia, oltre alla simpatica mascotte, anche il sottotitolo ha contribuito grandemente a convincermi ad acquistare il libro:

Ottenere di più, LAVORANDO di MENO!

Ho scelto la libera professione per essere certa di poter gestire con maggiore autonomia il mio tempo, tuttavia mi è capitato di incappare in periodi di superlavoro intensi che mi hanno messa in condizione di dover scegliere tra le mie esigenze economiche e le mie esigenze di riposo e svago. Non è sempre facile tenere a mente le priorità e di conseguenza saper dire “NO”.

Ho trovato nel testo della Danon utili esercizi per esercitare la consapevolezza dei propri bisogni e spunti per tenere allenato il mio muscolo del “NO”.

Auspico quindi che la lettura vi sia lieta e che possiate godere, qui ed ora, di un piacevole momento di riposo rigenerante.

Alla prossima!