Archivi categoria: Iniziative ed Eventi

Corsi, occasioni di confronto, workshop e incontri per la crescita personale.

Diventa Social Media Manager con Zoom

Diventa Social Media Manager con Zoom, a Febbraio!

 

Imparare a comunicare con i Social è tra le skill digitali più in voga del momento. Usare i Social Media non è soltanto un passatempo ma può diventare una professione estremamente stimolante, per chi possiede un po’ di feeling con la tecnologia e  un po’ di tempo libero.

Ma è anche un modo ormai inevitabile di cercare nuove opportunità lavorative. I recruiter e i cacciatori di teste delle grandi aziende si rivolgono al web per trovare candidati operando una selezione dei profili più veloce ed efficace. Le aziende usano portali per promuovere le loro ricerche di personale ed è possibile catturare l’attenzione delle varie agenzie per il lavoro  con un profilo in grado di comunicare chi siamo e quali competenze potremmo portare ai loro clienti.

Ma non dimentichiamoci che anche chi ha un progetto in abbozzo o anche solo una passione che intende magari mettere a frutto può beneficiare di competenze del mondo social.

Diventa Social Media Manager con Zoom, a Febbraio.

Imparare a lavorare con i social rappresenta una sfida avvincente non solo sul piano tecnico (la conoscenza delle piattaforme, il loro funzionamento, le loro potenzialità) ma anche sul piano comunicativo.

Elaborare contenuti idonei ad essere diffusi tramite web è talmente importante da richiedere una serie di competenze specifiche in merito, che racchiudiamo sotto l’etichetta di

WEB CONTENT

Il corso si terrà online, su piattaforma ZOOM, bastano un microfono e una webcam… e una buona dose di entusiasmo!

Diventa Social Media Manager con Zoom! Scarica la scheda di iscrizione!

Per info contatta Giovanna 0521 1790340

Ti aspettiamo!

p.s.  e io che c’entro? dirai tu . In effetti. … Io sarò la docente. Contattami se vuoi saperne di più sui contenuti!

Cercare e cambiare lavoro nel nuovo mercato in cambiamento

Cercare e cambiare lavoro nel nuovo mercato in cambiamento è possibile?

L’incertezza del mercato del lavoro, già sufficientemente evidente e resa ancora più aspra dalla pandemia ci impone uno sforzo di apertura al cambiamento. Le solide certezze dei bei tempi andati sono soltanto ricordi, così come tante altre opportunità si sono spalancate (pensiamo solo allo smart working e a come il lavoro da casa abbia finalmente messo radici).  Per poter cogliere le nuove possibilità e leggere correttamente il mercato, trovando o creando gli spazi per esprimere la propria professionalità, esistono strumenti molto utili, che appartengono, e non a caso, al mondo ‘social’.

Sto parlando evidentemente di LinkedIn, una piattaforma che qualcuno assimila a Facebook ma la cui rete di contatti è finalizzata a promuovere, divulgare, coltivare conoscenze e opportunità in ambito lavorativo.

E’ infatti evidente che visibilità e rete di contatti sono le due parole chiavi del mercato del lavoro odierno: questi elementi possono essere essenziali per TROVARE e CAMBIARE lavoro, ma anche per implementare un proprio progetto imprenditoriale, fare crowdfounding, lavorare sul portfolio clienti.

Ma come tutti i social anche LinkedIn ha le sue regole, così come realizzare uno strumento comunicativo efficace (che sia il curriculum vitae, una lettera di presentazione o un display di progetto) può davvero fare la differenza e offrirti un VANTAGGIO COMPETITIVO per sfondare.  Se vuoi approfondire il tema della comunicazione efficace vai qui –> http://stefaniacosticounselor.it/2019/02/18/comunic-azione-smettila-di-stare-in-panchina/

Un percorso di Career Coaching (letteralmente “Consulenza di carriera”) può fare al caso tuo. Per cercare e cambiare lavoro nel nuovo mercato in cambiamento non  è impossibile. Può aiutarti ad essere più COMPETITIVO una consulenza personalizzata che parte da un bilancio delle tue competenze, con revisione dei tuoi strumenti comunicativi (come cv o lettere di presentazione) e ottimizzazione del profilo LinkedIn sulla base degli obiettivi che si vogliono raggiungere. Chiedi subito più info.

Cercare e cambiare lavoro nel nuovo mercato in cambiamento
Consulenza di career coaching

Gruppo Telegram per la crescita personale

Usare Telegram come strumento per la crescita personale?

Agosto per me è un periodo di riposo professionale. Perlomeno di solito, mentre quest’anno sembra essere fervente di attività come mai: la chiusura delle attività determinata dal Covid-19 ha slittato molte delle mie consulenze ai mesi estivi. Solitamente dedico questo periodo alle letture: quelle intense, nutrienti, stimolanti.  Ho bisogno di nutrirmi per poter offrire sempre nuovi strumenti, nuove prospettive, per sentirmi viva e in viaggio. E queste letture mi piace condividerle, se trovo che mi regalano emozioni e spunti interessanti.

Così ho pensato di creare un gruppo Telegram, dove poter scambiare suggerimenti di lettura sulla crescita personale. E’ aperto e gratuito, ovviamente, è sufficiente avere l’app installata sul cellulare, oppure basta digitare sul browser questo indirizzo: https://t.me/libricrescitapersonale.

libricrescitapersonale
Usare Telegram come strumento per la crescita personale?

Seguendo il link potrai iscriverti al gruppo, partecipare proponendo le tue letture o leggendo le recensioni degli altri iscritti.

Se vuoi sapere di cosa altro mi occupo vai qui.

Ti aspetto

Ste

Covid-19: trovare la bussola nell’emergenza

isolamento sociale

Per contribuire quella che chiamiamo solidarietà digitale , ho pensato a come poter mettere a disposizione qualcuno degli strumenti che uso per le persone che in questo momento hanno più tempo libero e voglia di mettersi in gioco, per offrire una chiave di lettura, o una bussola, per orizzontarci meglio in questo momento di emergenza.

 

Uno dei concetti che i miei clienti riportano essere più allarmanti e fonte di ansia, in questo clima di emergenza, è “isolamento sociale”.  Vivere immersi in un clima di profonda socialità, amplificata dall’uso dei mezzi web, in tempi  non sospetti, pareva una condizione foriera di grande stress. Ma ora che i contatti dovrebbero essere scarni e limitati all’indispensabile (a proposito #STATE A CASA!!), questa mancanza di interscambio personale disorienta.

La situazione poi pare non risolversi a breve e l’idea di passare qualche altra settimana in isolamento sociale e, per molti, in assenza di attività lavorativa rischia di tradursi in sconforto e senso di solitudine.

La prima attività che propongo è una visualizzazione guidata con tè a distanza. La sessione si terrà Sabato 21.03 alle ore 17 e avrà la durata di 45′ circa.  Ti basterà avere un pc e una connessione ad internet, ci collegheremo tramite una piattaforma gratuita (https://meet.jit.si/) e lavoreremo sul respiro e sulle tecniche della visualizzazione creativa. Proprio perchè si tratta di una sessione dedicata al RILASSAMENTO, dedicheremo qualche minuto all’inizio per presentarci come fossimo davanti al tè delle cinque in compagnia di qualche amico.  Per prenotarti a questo evento compila il form: https://forms.gle/8Zj9SKkMY6ajxpqWA.

Le seconda iniziativa è la possibilità di fruire di una consulenza di crescita personale. GRATUITA e SENZA ALCUN IMPEGNO, per le prime 20 persone che me ne faranno richiesta via whatsapp al numero 389 99 51 808 oppure tramite email a info@stefaniacosticounselor.it.

Vi ricordo anche che potete fare richiesta di entrare nel gruppo chiuso di Whatsapp (gratuito) dove condivido risorse per la crescita personale.

 

Per qualsiasi altra informazione o richiesta, date uno sguardo alla pagina dei contatti.

Care cose

Stefania

 

Domeniche del benessere con la visualizzazione creativa

Domeniche del benessere in fattoria con la visualizzazione creativa… Perchè le abbiamo chiamate le domeniche del Benessere?

Perchè ci è piaciuta l’idea di mettere insieme lo yoga, la visualizzazione creativa e l’amore per la natura. Tutte attività che nutrono e fanno bene allo spirito.

Stare a contatto con la natura ci da modo di riappropriarci delle nostre percezioni, di rallentare, di stare in contatto con noi stessi.  Tanto più se facciamo amicizia con il nostro corpo, attraverso lo yoga, e coltiviamo i nostri spazi interiori con la visualizzazione. Le attività sono pensate anche per chi non ha mai praticato queste discipline.  Per chi è curioso di conoscere alcuni strumenti che favoriscono il benessere e possono portarci a superare lo stress, con i quali ritagliarci momenti di rigenerazione.

La visualizzazione creativa,  ne ho già parlato qui, è una attività che si può fare ovunque. Sul treno, mentre si va a scuola o al lavoro, seduti comodamente in poltrona, in sala di attesa dal medico. E’ sconsigliata per ovvi motivi durante la guida, perchè produce uno stato di completo rilassamento che può essere pericoloso se stiamo conducendo un mezzo.  Non richiede materiali o attrezzature. Richiede, questo è vero, un po ‘ di fantasia e creatività, qualità che si possono coltivare proprio con la visualizzazione: inizialmente ci potremo fare ispirare da immagini, suoni o profumi che troviamo nell’ambiente, per poi interiorizzare quelli, tra questi stimoli, che ci appartengono di più.

Ben presto scopriremo che la nostra capacità di ‘visualizzare’ in qualsiasi contesto sembra fiorire come un ciliegio a primavera. La visualizzazione diventa una attività spontanea e naturale, che non richiede alcuno sforzo, e che, anzi, produce uno stato di benessere in tempi molto brevi.

La visualizzazione creativa può essere, da sola, un valido strumento per combattere le tensioni di ogni giorno, per contrastare il nervosismo e i momenti di rabbia. Ma può essere anche un valido strumento di consapevolezza inserito in un percorso di crescita personale (se non sai di che si tratta puoi dare uno sguardo a questo articolo), sia che si tratti di un percorso che ci aiuta a prendere una decisione personale o di un percorso che lavora su obiettivi professionali.

Se sei curioso di saperne di più puoi contattarmi via email info@stefaniacosticounselor.it oppure via whatsapp 389 99 51 808.

A presto

S

 

L’importanza di fare un PROGRAMMA

Hai la sensazione che il tempo ti sfugga dalle mani?

tempo programma organizzazione pianificazione risultati

Gestire il proprio tempo è utile per risparmiare risorse e diminuire lo stress: a differenza tra provare e riuscire sta tutta nella capacità di organizzarsi, di stilare un programma efficiente.

Il mio lavoro mi porta a dover gestire l mio tempo attraverso molte situazioni, impegni, committenti diversi. Da alcuni anni ho sviluppato una SANA dipendenza dagli strumenti tecnologici senza i quali davvero perderei una marea  di tempo per ricordarmi tutto, con il rischio poi di incappare in qualche gaffe.

Attribuisco molta importanza a quel momento della settimana (per  me è il lunedì, di mattino presto) che dedico alla organizzazione del mio calendario. Nel mio caso mi organizzo in modo da prendere gli appuntamenti o fissare gli impegni volta per volta, poi al lunedì mattina mi prendo una buona mezz’ora per osservare il mio calendario ed ottimizzarlo.

Cosa significa ottimizzarlo? Significa che spesso la mancanza di organizzazione comporta eccessivo dispendio di energie, eccessivo dispendio di risorse economiche e, aimè, soprattutto una pericolosa falla che comporta la perdita della nostra risorsa più importante, IL TEMPO.

Fissare un momento per dare uno sguardo a come si profila la nostra settimana in base agli impegni presi può essere un ottimo strumento di CONSAPEVOLEZZA e il punto di partenza per una ottimizzazione che ci fa risparmiare davvero molto di quel tempo prezioso che ciascuno di noi potrà poi dedicare alla famiglia, agli hobby, al relax, o alle vacanze!

Qualche idea su come fare:

  1. comincia ad utilizzare le risorse tecnologiche che ci facilitano la vita (Google Calendar diventerà il tuo migliore amico!), organizzarsi diventerà più facile;
  2. stabilisci delle priorità;
  3. metti in calendario anche il tempo PER TE (parrucchiera, tennis, serata con gli amici), ti aiuterà a tenere sotto controllo lo stress;
  4. fai un programma con liste di cose da fare che via via depennerai (ad esempio esiste la app ” TO DO list “). L’atto di depennare ciò che è già stato fatto ridurrà lo stress e la frustrazione, la lista scritta eviterà di ricordare tutto impegnando inutili risorse cognitive.
  5. datti delle scadenze, ma non dimenticare di organizzarti per step successivi, così da non arrivare stressato e affaticato agli sgoccioli.

E se poi vorrai approfondire questo aspetto ti invito a contattarmi per fissare le sessioni del percorso individuale OK TIME:

ok time gestione organizzazione ottimizzare risorse

 

Empowerment per mamme

gruppo mamme rilassamento mirandola

Diventare mamma è un momento di grande trasformazione per una donna. Sono coinvolti in tale processo il suo corpo, il suo ruolo (di figlia, di madre, di moglie), la sua vita personale e lavorativa. Accompagnare le mamme alla ricerca di una nuova consapevolezza di sè è l’intento di questo gruppo, che, settimanalmente, attraverso tecniche artistiche, di rilassamento e di respirazione, fornisce uno spazio dedicato alle donne appena diventate mamme o che lo saranno presto.

La respirazione e la visualizzazione creativa aiutano le persone a restare nel qui ed ora delle proprie sensazioni, in modo da riconoscerle, accettarle oppure lavorarci sopra, se ne sentono la necessità. La maternità è una fase della vita in cui il focus dei bisogni si sposta, e riportare equilibrio può essere impegnativo. Usare l’espressione artistica rende il ripristino di questo equilibrio un processo dolce e rispettoso della dimensione intima di ciascuna di noi.

Inoltre non va dimenticata la valenza della rete sociale, in un momento così importante e delicato nella vita di una donna. Creare rete con altri che stanno vivendo lo stesso momento di trasformazione ci fa sentire comprese, accolte e quindi più forti.

Il gruppo nasce da una iniziativa di Belli & Monelli, piccolo gruppo educativo presente a Mirandola.

Questione di strategia…

Coltivare il benessere passo dopo passo! Ma cos’è il benessere? Non soltanto arginare le preoccupazioni, limitare le frustrazioni e i conflitti. Benessere è anche conoscere la strada che porta verso le nostre aspirazioni e i nostri desideri, possedere strategie che permettano di percorrerla e giungere finalmente ai nostri obiettivi: personali, lavorativi e relazionali. Benessere non è soltanto STARE MEGLIO, ma bensì STARE BENE.

Perchè dovremmo preoccuparci di sviluppare una strategia vincente? Per agevolare il nostro benessere, lavorativo e relazionale, e raggiungere in tal modo i nostri obiettivi e ciò che è importante per noi (bisogni e desideri).  Imparare a restare nel qui ed ora, ascoltarsi e comunicare con gli altri in modo efficace, apprendere qualche strategia nella gestione del tempo e delle semplici tecniche di rilassamento e visualizzazione creativa può aiutarci a dare una svolta importante alla nostra vita, in termini di autostima, senso di auto-efficacia e benessere emotivo.

Come posso aiutarti?

Da diversi anni mi occupo di crescita personale, con singoli individui e con i gruppi di lavoro. Recentemente mi hanno chiesto di sviluppare un percorso articolato in diverse tappe, attraverso le quali fornire strategie in pillole per migliorare il proprio benessere nella vita privata e nel contesto lavorativo. Il ciclo di incontri che propongo, a partire da Ottobre, presso la Esprit3 di Mirandola (MO), è pensato a chi vuole sperimentare tecniche pratiche per la propria crescita personale ma anche a chi per la prima volta si addentra in questo campo, vasto ed entusiasmante.

In cosa consiste?

Con cadenza settimanale, per oltre un mese, ci metteremo in gioco, iniziando con una introduzione teorica per poi lasciare spazio ad una ampia sperimentazione dinamica ( è previsto il 75% di pratica) con applicazione delle tecniche apprese. Questo per garantire a chi parteciperà un buon bagaglio esperienziale, da portarsi a casa, spendibile immediatamente.

In conclusione, lungi dall’essere un percorso esaustivo, quello proposto costituisce però un set di strumenti indispensabili per affrontare un contesto di crescita e miglioramento personale, nonchè le eventuali difficoltà connesse ai normali momenti di empasse che contraddistinguono alcune fasi della nostra vita.

Per consentire la messa in gioco di tutti i partecipanti sarà necessario avere un gruppo contenuto, per cui le iscrizioni verranno chiuse non appena raggiunto il numero massimo.

Troverai sul sito alla sezione Download il modulo di iscrizione che potrai inviare a  info@stefaniacosticounselor.it.

strategia vincente

Il corso partirà con un numero minimo di 5 partecipanti.

Clicca qui per scaricare la locandina
Scarica il modulo di iscrizione
Visita il sito di ESPRIT3
Iscriviti alla Newsletter per restare aggiornato su tutti gli eventi in corso